Regione Mesolcina

Autorità Print

Con l'entrata in vigore della Riforma territoriale il 01.01.2016, la Regione Mesolcina (così come l'Organizzazione Regionale della Calanca), si è sciolta con effetto al 31.12.2015 e con essa i suoi organi (Assemblea dei delegati comunali, Consiglio direttivo, Commissioni). Per contro dal 01.01.2016 è attiva la nuova Regione Moesa.


Consiglio di direzione regionale

Periodo di carica 01.01.-31.12. 2015

 

Presidente:

Samuele Censi, Grono.               Dicasteri: Amministrazione, finanze, sviluppo regionale

 

Vice-presidente:

Nicoletta Noi-Togni, San Vittore.  Dicasteri: Sanità, socialità, cultura

 

Membri:

- Erminio Borra, Verdabbio.       Dicasteri: Educazione, scuola, formazione, sport

- Christian De Tann, Mesocco.  Dicasteri: Agricoltura, natura, ambiente, turismo
- Ivan Franciolli, Lostallo.         Dicasteri: Economia, pianificazione regionale

- Giovanni Gobbi, Roveredo      Dicasteri: Energia, foreste
- Mauro Zappa, San Vittore.      Dicasteri: Viabilità, sicurezza, informatica
 

 


Assemblea delegati comunali Regione Mesolcina

(2015/2017)


39 delegati così suddivisi (art. 19 Statuto Regione Mesolcina):

 

  abitanti al 31.12.2013* Delegati
Cama          562  3
Grono          997  5
Leggia          127  2
Lostallo          735  4
Mesocco        1'297  6
Roveredo        2'531  10
San Vittore          754  4
Soazza          361  3
Verdabbio          161  2
TOTALE        7'525  39
     
*ultima statistica Espop disponibile